JSN ImageShow - Joomla 1.5 extension (component, module) by JoomlaShine.com
Rosita Tassi
BIOGRAFIA

tassi.jpgSOPRANO

Inizia a sette anni gli studi musicali e si diploma  in pianoforte presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro. Contemporaneamente studia musica da camera con il M. De Matteis. Nel 1993, selezionata tra i migliori allievi del corso superiore, esegue come pianista solista,  il concerto “ Aubade” per pianoforte  e orchestra di F. Poulenc. Ha svolto attività concertistica come pianista solista e in duo pianistico, realizzando programmi a quattro mani e due pianoforti di notevole interesse. Nel 1998 ha inciso, in un concerto dal vivo, un CD per la Discoteca di Stato di Roma in occasione della Festa della Musica. Ha suonato al ”Festival Internazionale della Pace” di Assisi e nel 2000 ha eseguito, a Perugia, in prima esecuzione assoluta, l’opera pianistica “Jubilemus” del maestro F. Sulpizi e l’opera “Tempus et Spes” per due pianoforti organo e percussioni del maestro Perrucci.  Ha studiato teatro e recitazione interpretando testi di Pirandello, Cecov, Buzzati, Benni.
Inizia a studiare canto e tecnica vocale all’Accademia del Teatro città di Cagli con i maestri William Matteuzzi e Gioacchino Zarrelli. Debutta nel 2002 con lo “Stabat Mater” di G. B. Pergolesi e nella stessa stagione interpreta “La serva padrona”. Ha cantato nella “Carmen” di Bizet, nei ruoli prima di Frasquita e poi di Micaela, al Teatro Comunale di Modena con l’orchestra filarmonica di Bacau diretta dal M. Marco Beretta. A marzo 2004 ha cantato nel “Così fan tutte” di Mozart, nel ruolo di Despina al Teatro Rossini di Pesaro diretta dal Maestro L. Ferrara e a luglio dello stesso anno ha interpretato “Il segreto di Susanna” di E. W. Ferrari diretta dal Maestro Paolo Vaglieri con la regia di E. Courir al Teatro di Cagli. Ha seguito corsi di interpretazione e tecnica vocale con M. Trombetta, G. Merighi, L. Serra.
Durante la stagione 2006 al New Opera Festival di Roma ha debuttato nella “Boheme” di G. Puccini nel ruolo di Mimì. Per il Festival dell'Accademia del Teatro 2007, città di Cagli, ha interpretato “L' Amante cubista” di R. Hazon diretta dal M. Molinelli. Ha cantato ne “Le Nozze di Figaro” di W. A. Mozart con la regia di Lina Wertmuller (Tuscia Festival, Viterbo, luglio 2007). Durante la stagione 2007/2008 ha interpretato “Tosca” di Puccini presso il teatro Flaiano di Roma e ad aprile 2008 ha debuttato nel ruolo di Violetta nella “Traviata” di Verdi al Teatro di Viterbo.
Ad aprile 2008 riceve il premio “Foyer degli artisti” presso il Teatro Capranica di Roma.

 

 

PRESS

- Cagli

- Cingoli

- Rai 1

- Roma

 

SCHEDA

- Scheda

 

GALLERIA

Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!
Click image to open!